Correzione di bozza manoscritto

Correzione di bozza manoscritto

200,00

In generale trovare refusi mentre si legge un bel libro, magari scritto bene e con una trama avvincente, è sempre fastidioso ed è segno di trascuratezza da parte di chi lo ha pubblicato.
Fino a qualche anno fa si riteneva inevitabile che un libro autopubblicato contenesse molti errori, sia stilistici che grammaticali e, di conseguenza, c’era il preconcetto che se un autore non aveva trovato una casa editrice disposta a pubblicarlo, la sua opera doveva essere “brutta” e di bassa qualità.

Oggi sappiamo che non è così e la cura del testo diventa quindi ancora più importante. Ecco perché dopo la fase di editing la correzione di bozza è un procedimento imprescindibile per qualunque autore.

COD: 005 Categoria:

Descrizione

La correzione di bozza è la fase finale dell’editing ed è molto di più di una “caccia al refuso”.
In generale, oltre a una revisione stilistica e grammaticale, il correttore si occupa di verificare la correttezza di qualunque dato o informazione presente all’interno del testo, controllando nel frattempo ogni singola parola e carattere presente nel manoscritto.
Di fatto, il correttore controlla che non ci siano imperfezioni nel lavoro svolto dall’editor. Ecco perché l’editing e la correzione di bozza devono essere svolte da due persone differenti.

Sarica il contratto tramite il link sottostante, firmalo e spediscilo a nova.editoria@gmail.com con oggetto “Contratto di acquisto tuo cognome” (Perché il contratto? Leggi la risposta nella sezione FAQ)

Contratto,pdf

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Correzione di bozza manoscritto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.